Quanto tempo serve per vendere un immobile in Italia?

Il Rapporto sul mercato immobiliare relativo al quarto trimestre del 2018 realizzato da Agenzia delle Entrate, Banca d’Italia e Tecnoborsa ha immortalato l’attuale situazione del mattone nel nostro Paese.

Ecco quanto tempo serve in media per vendere un immobile.

Il sondaggio si basa sulle risposte emerse da questionari che sono stati sottoposti agli operatori del settore. Le domande proposte spaziano da un giudizio sulla situazione corrente del mercato alle compravendite, passando per prezzi e tempi di vendita.

Tra i risultati più interessanti abbiamo sicuramente il lieve calo generale dei prezzi nel settore residenziale rispetto ai valori riportati a inizio 2018, ma non solo.

Il Rapporto rivela che attualmente in Italia occorrono circa 7 mesi per vendere casa.

Rispetto a qualche anno fa, quando anche nel nostro Paese stavamo vivendo una crisi economica che non ha lasciato indifferente il settore immobiliare, le tempistiche si sono ridotte molto, segnale evidente del fatto che la domanda sta tornando ad essere vivace un po’ sul tutto il territorio nazionale.

Ovviamente il sondaggio fa riferimento a tempi di vendita in media e si tratta di un dato indicativo, perché alla tipica domanda “Quanto tempo serve per vendere casa mia?” (uno degli interrogativi più frequenti che ci vengono posti in agenzia da chi vuole mettere la sua casa sul mercato) non c’è una risposta certa.

Il motivo è molto semplice: non esiste un immobile identico ad un altro per zona e caratteristiche, per cui non può esistere una compravendita uguale ad un’altra.

Per restare in tema “tempo”, immagina la vendita di una casa come un orologio; il suo corretto funzionamento è dato dal lavoro degli ingranaggi che si muovono e vanno ad incastrarsi l’uno con l’altro. Allo stesso modo la vendita dipende da moltissime variabili e circostanze che, se vanno a coordinarsi bene tra loro, riescono a farti giungere al tuo scopo e fanno sì che la tua vendita… funzioni!

Come puoi fare in modo che tutto combini alla perfezione per arrivare al rogito in tempi brevi?

Tutto deriva dal tuo impegno, dalla tua motivazione, da quanto sei organizzato e dalla cura che dedichi a suscitare l’interesse dei tuoi possibili acquirenti nei confronti del tuo immobile.

Per fare tutto questo nel modo giusto senza correre il rischio di stressarti per poi non ottenere i risultati sperati, il segreto è affidare la vendita ad un professionista.

Con un lavoro mirato, l’agente immobiliare:

  1. Farà una stima del valore del tuo immobile valutandone le condizioni, la documentazione relativa e i prezzi di mercato nella tua zona. In questo modo la casa avrà un prezzo reale, in grado di suscitare l’interesse dei compratori.
  2. Comporrà per te un annuncio con una descrizione completa e chiara e foto professionali di qualità in grado di attirare l’attenzione di chi cerca casa tra centinaia di altri annunci.
  3. Pubblicizzerà il tuo immobile con i migliori mezzi a sua disposizione, a partire da quelli più tradizionali fino al web e ai social, con lo scopo di raggiungere il maggior numero di clienti interessati.
  4. Selezionerà per te i possibili acquirenti evitandoti perdite di tempo.
  5. Diventerà il tuo punto di riferimento nella trattativa.

Affidandoti ad un’agenzia immobiliare competente che studi per te un’adeguata strategia di vendita potrai concretizzare il tuo affare in tempi brevi con la garanzia di non peccare di superficialità in nessuna fase della vendita.

Se stai cercando dei professionisti del settore che ti accompagnino nella tua compravendita, l’Agenzia Empoli Club Immobiliare può fare molto per te.

Contattaci al più presto per scoprire il nostro metodo di lavoro e la qualità dei nostri servizi.

0 thoughts on “Quanto tempo serve per vendere un immobile in Italia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Agenzia Empoli Club Immobiliare

Via Roma, 77 Empoli (FI)
Telefono: +39 0571527150
Cellulare: +39 3460946240
Cellulare: +39 3665762236

Archivio